Paroles Quell'inutile addio

Le - Par .

È sempre tardi amore
Tardi
Tardi per non dormire
Il tuo cuscino, lacrime d'amore
È passata un ora e tu non torni ancora
Scenderò giù a cercarti
Il mio cuore è con te
Ma che inutile addio
Ci siamo detti detti

È colpa mia
Come il sole si accende la mia vita si spegne senza di te
Non c'è un attimo non ho più un brivido non sono come te
Che di rabbia nascondi il dolore e mi lasci qui
Riesci a lasciarmi qui
Non ho lacrime più
Per chiederti scusa
Scendi quel treno non va
Si ferma fra un ora un ora

Ancora tu
Come il sole mi accendi sei tu la mia mente
Ti aspetto qui
Vedrai viali di fiori di mille colori ma torna qui
E le nuvole in fiamme quest'anno le spegnerai tu
Ti voglio qui
Come un aquila in volo ti cerco e ti trovo e ti porto via
Quella strada bagnata e io te l'ho asciugata amandoti
Nel mio letto di seta tu ritroverai la via
E non andrai più via
E non andrai più via

Umberto Tozzi